Pages

martedì 8 febbraio 2011

Studiare mi distrugge

C’era una pubblicità che diceva così? Ah no, quella delle gocciole diceva che la jungla lo distrugge al povero Tarzan o uomo della jungla che sia… Io nella jungla ci starei benissimo: un’amaca, un quintale di libri e lasciatemi pure là.

 

E’ tempo di esami (maledettissimi esami) e di studio serrato, materie che vanno e non vanno, che si studiano che è un piacere e che proprio non vanno giù, in cui mi sento decisamente pronta e in cui non lo sarò mai. Cacchio un corso così duro dovevo scegliermi io? Mai fare le cose facili io eh, no sia mai. Vabbè, ormai ci sono e mica voglio buttare tutto all’aria.. Devo solo stringere i denti per un altro po’ e tuffarmi nel secondo semestre del secondo anno più impegnativo della mia carriera universitaria. Credo che siano gli orari più osceni mai avuti… Seguirò quattro corsi di cui uno che ho già seguito l’anno scorso. Sarà anche una perdita di tempo ma mi fanno comodo un paio di punti in più all’esame se consegno al prof gli esercizi. Un altro mi tocca seguirlo anche se il prof è soporifero (ed è dire tanto!) ma dicono serva per farsi vedere per l’orale e così mi piazzerò in prima fila…. proprio da secchiona ecco! Degli altri due corsi uno mi interessa parecchio ed il prof è bravo bravo, dell’altro mi aspetto una quantità industriale di slides ed un quaderno che pesa tre chili. Devo decisamente andare a comprare la cartuccia del nero…

Il tempo per leggere è poco, ma lo shopping di libri l’ho fatto comunque! La trilogia di Cornelia Funke: Cuore d’inchiostro, Veleno d’inchiostro e Alba d’inchiostro (adoro il film Inkheart, tratto dal primo libro e non sapevo della trilogia!!) Stardust (anche per questo ho visto il film e non sapevo del libro, che tra l’altro è dello stesso autore di Coraline) e due di Ray Bradbury: L’albero di halloween e Tangerine. Vedremo.. 

Intanto vi lascio con la recensione di Stardust e con il trailer del film!

Stardust

  • Autore: Gaiman Neil
  • Traduttore: Bartocci M.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Data di Pubblicazione: Giugno 2005
  • ISBN: 8804547103
  • ISBN-13: 9788804547105
  • Pagine: 245
  • Libri per ragazzi

In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...

Come già ho anticipato ho visto il film un paio di volte quando era uscito al cinema (e ciò risale al 2007) e mi era piaciuto un sacco. Quando ho visto il libro sullo scaffale non ho resistito... c'erano dubbi?? La mia passione "leggi il libro - guarda il film" mi ha portato a sfogliare e divorare in qualche giorno questo libro, dello stesso autore di Coraline.
Decisamente mi è piaciuto tanto quanto il film, che ha saputo interpretare a meraviglia le avventure narrate nel libro e portarci nel mondo d'incanto che sta al di là del muro. La magia si respira già dalle prime pagine e la ritroviamo lungo tutto il viaggio di Tristran Thorn alla ricerca di una stella caduta da regalare in pegno alla sua amata (un amore a senso unico già in partenza, ma cosa non si fa per amore?).
Cosa succede però se la Stella si rivela essere una splendida fanciulla di nome Yvaine? E se Tristan non fosse il solo ad essere interessato a lei?Una volta iniziato il libro è difficile smettere di leggerlo, tutto si svolge in fretta con un susseguirsi di cambio di personaggi e scenari. Ci sono state alcune scene che ho ritenuto un po' forti, decisamente non per bambini.. Ma tant'è, le streghe qualche cattiveria dovranno pur farla!

E' una favola fantastica e romantica, con il lieto fine che ci si aspetta.

 

C.

5 commenti:

รเ๓๏ภค ha detto...

Ciao, contraccambio la visita al blog ^_^

Anch'io sono nel pieno degli esami universitari, fortunatamente non manca molto alla meta :) Stringiamo i denti che tutta questa fatica darà i suoi frutti!!!

Il film di Stardust è troppo carino! Io adoro il pezzo dei pirati del cielo ;) Non ho letto il libro perché non amo i libri fantasy...
Comunque come te amo leggere e per questo mi sono iscritta al tuo fantastico blog ^_^

sere ha detto...

Ti ho trovata per caso e il tuo blog mi ha subito colpita!Sarà che anche io sto combattendo,come te,con la sessione esami!
Però non solo quello..anche io amo leggere!Infatti il mio sogno più imbarazzante è quello di rimanere chiusa in una libreria per una notte(magari anche di più!) e passarla a leggere tutto ciò che riesco a leggere! XD
Passerò ancora :)
sere

Beauty and the Beast ha detto...

A chi lo dici!!!! Febbraio è un mese infernale con tutti questi esami :(
Ho appena scoperto il tuo blog e già mi sono permessa di commentare...che invadente! ;)
Non ti dispiace, vero?
Ciao ciao

รเ๓๏ภค ha detto...

Ciao cara, c'è una sorpresa per te nel mio blog!

Aleja ha detto...

quanto bello shopping !!!
Se ti avanza un biglietto per un 'isola speduta fammi un fischio ;)

Posta un commento