Pages

giovedì 12 novembre 2009

Addicted to True Blood

E’ stato il destino ad appassionarmi ne sono sicura. Perchè io, di Sky sprovvista, ho visto solo la pubblicità ai tempi della prima visione della serie. E vabbè, neanche ci ho fatto più di tanto caso. Per caso poi parlando con L., telefilm dipendente, mi ha nominato questo “True Blood”.. E vabbè, al massimo provo a guardare la prima puntata in streaming…

E dopo 4 minuti me n’ero già innamorata!

La sigla poi fantastica!

I don’t know who you think you are,

but before the night is through,

i wanna do bad things with you


E le prime tre puntate me le sono sparate una dopo l’altra. PAM PAM PAM!!!

Perchè parlavo di destino quindi? Ma perchè il primo weekend che passo da M. (che invece, di Sky è dotato) cosa c’è sulla Fox? La maratona True Blood, semplice! E quindi olè, altre tre puntate sparate una dopo l’altra!!! PAM PAM PAM!! E così per ogni altro weekend altre tre puntate alla volta. Eh si, c’era più gusto ad andare da M.! Ed ora c’è ancora più gusto visto che è iniziata la seconda stagione!! buahaha che stronzetta che sono, me lo dico da sola!

La serie tv è ispirata ai romanzi di Charlaine Harris (denominati come Serie di Sookie Stockhouse di cui ho già adocchiato il cofanetto completo in inglese su amazon.com… sarà mioooo!!!). Che significa True Blood? Beh, è il nome del sangue sintetico che i vampiri (eh si, si parla di vampiri.. un po’ alla Twilight) si ciucciano al posto delle persone.. In teoria.. Poi in pratica……… Mistero, non lo dico! Quando dicevo “alla Twilight” intendevo questa storia d’amore tra lei, Sookie, giovane ed innocente cameriera (capace di leggere nel pensiero) e lui, Bill, ‘giovane’ vampiro centenario (e che fascino che ha!!! Non sarà bello ma ha uno sguardo magnetico… Bello bello bello!!) Non racconto nulla di più sulla trama. Ma è una bomba! Tra l’altro questo telefilm ha vinto un sacco di premi tra Golden Globe e Emmy Awards.



C.

PS: approvato il programmino di Windows Live Writer con cui ho scritto questo post! Una specie di word collegato con il blog (con stessa formattazione del testo, colore, sfondo ecc). Intuitivo e graficamente piacevole.

1 commenti:

mario ha detto...

Avevo sempre sentito parlare bene di True Blood, ma non avevo mai iniziato a guardarlo (Sto già seguendo un sacco di altre serie).
Dopo la sigla però mi sa che appena ne finisco qualcuna inizierò con qualche puntata per vedere se mi può piacere, e le premesse ci sono tutte.

Posta un commento